Fuck plastic: continua a crescere il movimento di ambientalismo attivo.

Tratto da Padova24ore

Un libro, un bidone e i fiumi pieni di plastica. Agitare bene e servire in un bicchiere che sembra fatto di plastica ed invece è ricavato dall’amido di mais. E’ quanto succede domani sera, venerdì 31 maggio, al Naviglio, il boulevard dello spritz animato da una decina d’anni e più dal vulcanico Federico Contin. Attorno al Naviglio sta nascendo qualcosa di nuovo, su impulso del re dello spritz patavino, che sta convincendo, non senza qualche fatica, tutti quelli che gli capitano a tiro ad una svolta green che va oltre la moda del momento.
“C’è una grande sensibilità ambientale che sta crescendo in città, e noi non facciamo altro che dare voce ai tanti stimoli che arrivano dal nostro territorio”. Spiega così Federico Contin, a capo dei baristi del Naviglio, che ha lanciato un paio di settimane il movimento “Fuck plastic”, attorno cui si stanno aggiungendo di giorno in giorno studenti, commercianti, liberi professionisti che tempestano le pagine facebook e instagram di segnalazioni.
“L’altro giorno ho postato su facebook le foto della chiusa di Voltabarozzo, sommersa da bottiglie e plastica portata giù dal Bacchiglione. E’ partita una rissa omerica di commenti, like e condivisioni.

Fishing Academy & Cuisine #fuckplastic con l’assessore all’ambiente del comune di Padova Chiara Gallani

Ho segnalato la cosa al settore ambiente e con grande soddisfazione noto che l’intervento di pulizia della chiusa è arrivato dopo due giorni, grazie all’interessamento dell’assessore comunale Chiara Gallani“. Domani sera sul lungo Piovego del Naviglio (alle ore 18 ) assieme alla associazione Amissi del Piovegoin un momento di approfondimento culturale delle ragioni dell’ambientalismo attivo ci sarà lo scrittore Andrea Bottacin (in una recente foto al Quirinale durante una cerimonia di premiazione), autore del libro “L’urlo silenzioso d’aiuto” ed animatore dell’associazione nazionale “Mare pulito”, che da anni si batte su questo fronte.
“Hanno lanciato l’idea di una sorta di baratto plastica raccolta in cambio di pesce fresco – conclude Contin – C’è un mondo che si muove oltre a Greta Thumberg e noi vogliamo farne parte”. Nell’occasione l’associazione Naviglio regalerà un bidone di raccolta per la plastica all’associazione Amissi del Piovego per contribuire a tenere pulito il fiume.

Fishing Academy & Cuisine con gli “Amissi del Piovego” e de “A vecia Padova”

Articolo tratto da Padova24ore.it. Link originale: https://www.padova24ore.it/fuck-plastic-continua-crescere-movimento-ambientalismo-attivo-appuntamento-domani-al-naviglio-lo-scrittore-andrea-bottacin/?fbclid=IwAR3giA1pMbFpNDmcBoZ3xg6P5pJb0lnZVBFqt9EVmgxpLD2EZSZ1x8U7dKY